2019CalcioChampions LeagueInter

Borussia Dortmund – Inter: la squadra di Conte spera

La gara contro i tedeschi potrebbe rivelarsi quella giusta

Ora che le cose in campionato, finalmente, hanno preso il verso giusto (con due vittorie consecutive, anche se sofferte), si aspetta solo di sistemare i pezzi di un puzzle chiamato Europa. In questo contesto, la classifica è diversa e la partita contro il Borussia Dortmund a San Siro (vinta dai nerazzurri per 2 a 0) ha riacceso le speranze dell’Inter. Adesso, però, bisogna stringere i denti e fare male a casa loro per riportare a Milano un risultato positivo e rimettersi in carreggiata per la qualificazione agli ottavi. In casa Inter c’è, anche, positività perchè torna Sensi (che ha dato un senso a questa squadra) e Conte punta tutto su Lukaku.

Anche il Borussia Dortmund arriva a questa gara con tante aspettative. In campionato ha vinto 3 a 0 contro il Wolfsburg, ma in Champions League, spera nella vittoria per chiudere definitivamente la questione ottavi. Reus (giocatore fondamentale per Favre) è in forte dubbio, tanto che non ha partecipato all’allenamento di rifinitura. Se, invece, dovesse essere in campo e segnare, supererebbe quota 17 gol, record detenuto da Lewandoski in Champions League e supererebbe, anche, il suo compagno di squadra.

Probabili formazioni

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Burki; Hakimi, Akanji, Hummels, Guerreiro; Delaney, Witsel; Hazard, Brandt, Sancho; Gotze. All: Favre

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Martinez, Lukaku. All: Conte

Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close