2019CalcioSerie C

Brocchi: “In Toscana per vincere”

I brianzoli voglio espugnare anche il “Zecchini”

Sarà allo stadio Comunale di Grosseto il prossimo impegno per il Monza, che affronterà la Pianese nella decima giornata di Serie C per incrementare il bottino di punti in classifica. La vittoria contro l’Albinoleffe, grazie a una magia di Lepore a metà del secondo tempo, ha concesso al Monza di crearsi un distacco di quattro punti sul Renate e di distanziare l’Alessandria e il Pontedera di sei lunghezze. I ragazzi di Brocchi hanno un ruolino di marcia di tutta invidia, hanno vinto otto delle nove partite disputate e sono imbattuti in trasferta, ma la Pianese è reduce dalla vittoria in campo avverso contro il Lecco e con il morale altissimo, essendosi anche allontanata dalla zona rossa della classifica. Servirà quindi il giusto atteggiamento, senza sottovalutare la pericolosa formazione neopromossa toscana, che schiera l’attaccante l’italo-nigeriano Paul Akpan Udoh già con 4 gol all’attivo.

Mister Brocchi suona la carica: “La Pianese gioca un buon calcio, bisogna essere determinati e stare molto attenti, ma ho visto la mia squadra in crescita”.
Poi risponde a qualche critica aggiungendo: “Il nostro girone non è così semplice come dicono, l’ho detto tante volte, ci sono un sacco di squadre forti e preparate”.

Fischio d’inizio in Toscana alle 15, sotto la direzione arbitrale del sig. Mario Cascone della sezione AIA di Nocera Inferiore.
Probabili formazioni
Pianese (4-3-1-2): Fontana; Cason, Dierna, Gagliardi, Seminara; Carannate, Simeoni, Benedetti; Catanese; Udoh Rinaldini.
Monza (4-3-1-2): Lamanna; Lepore, Bellusci, Scaglia, Sampirisi; Palazzi, Fossati, D’Errico; Chiricò; Finotto, Brighenti.

Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close