2019CalcioInter

Inter ad un passo da Sensi

I nerazzurri sorpassano il Milan nell'acquisto al regista del Sassuolo Stefano Sensi

L’Inter fa sul serio e lo fa in tutti i Sensi. Nella nuova sede di via Liberazione, alla presenza di Marotta, Ausilio e del tecnico Conte, la società nerazzurra sorpassa il Milan nell’acquisto del regista del Sassuolo.
L’offerta ha soddisfatto in pieno l’amministratore generale Giovanni Carnevali e il procuratore del giocatore Beppe Riso: prestito oneroso a 5 milioni più i giovani Edoardo Vergani e Andrew Gavillon, che si è fatto notare nell’ultima stagione disputata a Pescara, con diritto di riscatto fissato a 25 milioni. Il giocatore firmerà un quadriennale a 1,8 milioni per 4 anni. Trattativa in fotocopia a quella della passata stagione che ha portato Matteo Politano in nerazzurro.

Stefano Sensi 23 anni con alle spalle 62 partite in serie A e 2 con la nazionale, corteggiato da più di un anno dal Milan di Leonardo con tutta probabilità vestirà nerazzurro già ad inizio della prossima settimana. Con l’arrivo di Sensi nel ruolo di regista, il ritorno di Borja Valero a Firenze sembra sempre più scontato, anche se Marotta vorrebbe monetizzare la cessione per una somma intorno ai 2/3 milioni, ma non esclude l’acquisto di Nicolò Barella pupillo del tecnico salentino. Nello schema tattico di Conte l’ex Sassuolo agirebbe da playmaker con Barella e Brozovic mezzali, ma visto la duttilità dei due nazionali non è da escludere uno scambio di ruoli.

 

fonte: www.sassuolocalcio.it

Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close