2019CalcioChampions LeagueInter

Inter – Slavia Praga: la gara della verità?

I nerazzurri sono obbligati a vincere per continuare a sognare l'Europa

Archiviata la pesante vittoria a Torino contro i ragazzi di Mazzarri, l’Inter riprende il suo cammino in Europa. Domani sera, infatti, i nerazzurri saranno ospiti dello Slavia Praga; Conte arriva a questa importante trasferta con la rosa dimezzata, senza Sensi e Barella (che si è fermato a causa di un problema muscolare sabato sera). La società si sta già mobilitando per fornire al mister risorse nuove, in vista della ripresa del girone di ritorno in campionato e degli eventuali ottavi in Champions League o in Europa League. A centrocampo, probabilmente, troveremo Borja Valero, chiamato a dirigere il gioco, nonostante le pochissime presenze ma adesso deve dimostrare di essere all’altezza.

I padroni di casa, invece, arrivano alla partita con la rosa completa e soprattutto con la voglia di chiudere, finalmente, la questione qualificazione. A loro favore hanno la classifica e il pubblico ma sanno che devono dare il massimo perchè l’Inter arriverà affamata di vittoria e di riscatto. Entrambe le squadre, dunque, puntano ai 3 punti che potrebbero rivelarsi fondamentali; sanno che è vietato sbagliare ma in Champions League c’è posto solo per una!

 

Probabili formazioni 

Slavia Praga (4-2-3-1): Kolar; Coufal, Kudela, Frydrych, Boril; Soucek, Traoré; Sevcik, Stanciu, Olayinka; Masopust. All: Trpišovský

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, Skriniar, De Vrij; Candreva, Vecino, Borja Valero, Brozovic, Biraghi; Lukaku, Lautaro. All: Conte

Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close