CalcioInter

Inter – Verona: la partita della ripartenza

I nerazzurri cercano di mantenere il passo della Juventus

Dopo il brutto ko subito contro il Borussia Dortmund, l’Inter non ha neanche il tempo di pensare, perchè domani sera al meazza arriva il Verona, che vincendo contro il Brescia ha bisogno di input positivi. La squadra di Conte dovrà fare a meno di Politano (per lui previsto uno stop di almeno 4 settimane) e anche di Sensi, infatti, il giocatore non è stato convocato e dovrà essere sottoposto a nuovi accertamenti per verificare le problematiche condizioni di salute. Ancora una volta, l’allenatore dell’Inter ha i giocatori contati, giocatori che ormai sono stanchi, stremati a cui, però, Conte chiede di fare gli straordinari e di portare avanti il progetto con orgoglio.

Il Verona, invece, vuole dimostrare che la vittoria contro il Brescia di Balotelli non sia stata solo un’eccezione ma che dietro ci sia molto di più e perchè non dimostrarlo contro l’Inter? Mettendola ancora più in difficoltà?; la squadra di Ivan Juric arriverà a San Siro più cattiva che mai, con la voglia di fare bene e di prendersi punti preziosi

Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Lazaro, Gagliardini, Brozovic, Barella, Candreva; Lautaro, Lukaku. All. Conte

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Dawidowicz, Empereur; Faraoni, Pessina, AmrabatLazovicVerre, Zaccagni; Salcedo. All. Juric

Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close