2019CalcioInterSerie A

L’Inter continua il suo cammino

A Bologna per riprovare il sorpasso

Vincere contro il Bologna significherebbe stare con il fiato sul collo sulla Juventus, che sa che non può compiere passi falsi. Dopo la vittoria contro il Brescia, anche se sofferta, l’Inter di Conte ha acquisito quella fiducia persa da tempo, con la consapevolezza, che l’obiettivo è ancora lì, vicino. Arrivano anche buone notizie per i nerazzurri, infatti, tra i convocati torna Sensi e questo può dare la giusta carica a tutta la squadra.

Il Bologna dopo la sconfitta contro il Cagliari, ha voglia di far sorridere nuovamente Mihajolivc che non abbandona mai i suoi ragazzi nonostante le sue cure. Come contro il Brescia, anche questa gara è segnata da un segno indelebile che ha lasciato tracce nel passato. Infatti, “El Trenza” Palacio rincontra la sua Inter, quel team che gli ha fatto vivere momenti magici ma sa bene che, ormai, gli sconti non sono più ammessi. Ora la sua maglia è un’altra, quella rimarrà sempre nel suo cuore, ma ora deve pensare al suo Bologna, deve farlo volare alto.

Probabili formazioni

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Bani, Krejci; Poli, Medel; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro, Lukaku. All. Conte

Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close