CalcioSerie C

Pro Vercelli – Monza, un match dal sapore di Serie A

Christian Brocchi cauto prima della partita: "Vercelli una delle trasferte più difficili"

Sarà sul palcoscenico dello stadio Silvio Piola il match Pro Vercelli – Monza, valevole per la ventitreesima giornata del girone A del campionato di Serie C. Una sfida di gran blasone, che mette di fronte due moduli differenti, però votati entrambi all’offensivismo e potenzialmente in grado di regalare tante emozioni.

Per la Pro Vercelli non è un momento facile, infatti, occupa attualmente la tredicesima piazza in classifica e l’ultimo pareggio a reti bianche, in casa della Pianese, ha prolungato il digiuno da una vittoria che manca dal 17 novembre. I piemontesi al momento si trovano  a +4 dalla zona play out e le fiamme dell’inferno del fondo classifica si fanno pericolose. Mister Gilardino mette le mani avanti parlando di un Monza fuori portata e già virtualmente in Serie B, poi carica i suoi: “Dobbiamo giocare con coraggio, e sognare anche”.

Il Monza, invece, è in una situazione idilliaca e con un’ulteriore vittoria punta ad accrescere il vantaggio, già cospicuo, sulle inseguitrici. La squadra brianzola arriva a Vercelli dopo aver sconfitto la Pro Patria in casa, con i gol di Fossati e Dany Mota. I biancorossi, hanno approfittato della sconfitta del Pontedera per portarsi a +13 dai pisani, ormai ipotecando un ritorno in Serie B atteso vent’anni dai tifosi brianzoli.

Per le bianche casacche piemontesi c’è il rientro di mister Gilardino, dopo aver scontato una giornata di squalifica, ma anche di Quagliata poiché il Giudice Sportivo gli ha ridotto  le giornate di squalifica. Dubbi su Schiavon, uscito anzitempo nella sfida pareggiata contro la Pianese, e ballottaggo in mediana tra Iezzi e Quagliata. Bagarre anche in avanti tra Varas e Azzi.

Mister Brocchi è deciso a praticare un pò di turnover per i bagai, che dovrebbe ridare una maglia da titolare a Bellusci, mentre sulla sinistra c’è il ballottaggio Marconi/Anastasio con il primo in vantaggio. Le sensazioni dopo l’ultimo allenamento sono di vedere in mezzo al campo Rigoni e D’Errico. Nel reparto offensivo Chiricò potrebbe giocare trequartista dietro alla coppia Finotto-Mota Carvalho.

Fischio d’inizio del match alle ore 15:00 presso lo stadio Silvio Piola di Vercelli, sotto la direzione arbitrale del sig. Alberto Santoro della sezione AIA di Messina.

Probabili formazioni:

PRO VERCELLI (4-3-3): Saro; Franchino, Masi, Auriletto, Iezzi; Graziano, Schiavon, Varas; Rosso, Comi, Petrovic. All. Gilardino

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Lepore, Paletta, Bellusci, Marconi; Armellino, Fossati, D’Errico; Chiricò; Mota Carvalho, Finotto. All. Brocchi.

 

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close