2019CalcioInterSerie A

Stasera a voi

Inter e Juve si giocano il primato prima della sosta. Tutto in una notte

L’Inter deve dimenticare, in fretta, la partita contro il Barcellona persa per 2 a 1 e pensare alla prossima avversaria in campionato: la Juventus. Quest’anno le carte in gioco sembrano essere mischiate, i nerazzurri con 18 punti detengono il primato in classifica, i bianconeri inseguono. Entrambe le squadre puntano alla vittoria anche se con obiettivi diversi; insomma nessuno vuole cedere il trono della Serie A.

Conte non ha dubbi sulla formazione nonostante le tante energie spese mercoledì durante l’importante sfida di Champions League; l’unico a tenere tutti con il fiato sospeso è Lukaku che, in settimana, ha accusato un fastidio muscolare ma non vuole perdersi il primo derby d’Italia della sua carriera. Sarri, invece, fino all’ultimo sarà indeciso sul ballottaggio Dybala – Higuain; tango tutto argentino per affiancare Cristiano Ronaldo a San Siro.

 

Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; d’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku. All. Conte

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Light, Alex Sando; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

 

Gli occhi sono puntati solo sul Meazza; l’atmosfera, la magia, l’adrenalina lasceranno spazio alle emozioni e a una gara che saprà parlare in campo sue due squadre che quest’anno sono candidate allo scudetto.

 

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close