Matteo Berrettini, sarà alla Coppa Davis?

I tifosi di Matteo Berrettini non stanno più nella pelle: il campione prenderà parte alla Coppa Davis? Il noto tennista continua a tenere tutti sulle spine, ecco che cosa potrebbe succedere.

Ormai non si fa altro che parlare di lui e non solo per le sue performance in campo. Tutta l’attenzione questa volta è rivolta al dilemma che sta attanagliando i tifosi del giovane e non solo, sapete di che cosa si tratta?

matteo berrettini coppa davis
Matteo Berrettini (Ansa)

Quello di Matteo Berrettini figura senza ombra di dubbio tra i nomi più autorevoli all’interno del panorama sportivo nazionale e non solo. Seppur molto giovane, il tennista romano vanta già un numero straordinario di successi, che hanno reso il giocatore uno dei più amati in assoluto. Lo sanno bene i tantissimi tifosi che non smettono mai di seguire il loro beniamino in ogni sua nuova avventura, senza mancare mai di dimostrargli il loro sostegno ed affetto. Sono proprio loro a rimanere sulle spine davanti all’incerta partecipazione del campione alla prossima Coppa Davis. Che cosa succederà?

Una scelta difficile

Nato a Roma nel 1996, Matteo Berrettini si annovera a pieno titolo tra quegli sportivi che più di tutti hanno segnato la storia del tennis in Italia e anche all’estero. Nonostante la giovane età, il tennista romano ha collezionato una serie pazzesca di successi e traguardi, che farebbero impallidire chiunque nel suo stesso settore. Dopo tanti successi, però, arriva una periodo di stop forzato per il campione, che di recente è stato vittima di un infortunio. Nel corso delle ATP di Napoli, dove Berrettini si è scontrato con Musetti, il romano ha riportato un danno al piede che fatica ad andare via. Il problema di salute potrebbe compromettere la presenza di Berrettini a Malaga. Le opzioni a disposizione del giovane sono due, ecco quali.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il team di Berrettini sta valutando due scelte. La prima sarebbe quella della partenza per la Spagna, sperando in un recupero in tempi brevi e sfruttando ogni momento a disposizione. La seconda opzione è più drastica e vorrebbe il campione a riposo totale. Questo permetterebbe a Berrettini di recuperare al 100%, senza rischiare di compromettere gli impegni invernali.

coppa davis matteo berrettini
Matteo Berrettini (Ansa)

Attualmente il tennista romano si allena in palestra, ma il problema al piede (scaturito nel corso del match contro Musetti) non accenna a voler andare via. Quello che sta per concludersi non è stato un anno particolarmente fortunato per il giovane, che ha collezionato un infortunio dopo l’altro nel corso degli ultimi mesi.

Eravate a conoscenza del dilemma di Matteo Berrettini sulla Coppa Davis?

Impostazioni privacy