Basket, suona l’allarme in casa Olimpia Milano

L’Olimpia Milano è una delle squadre italiane, con la Virtus Bologna, iscritte a questa edizione dell’Eurolega, competizione più importante

La squadra di Ettore Messina, dopo il mercato estivo, era uscita rinforzata per gli innesti che sono arrivati ma, al momento, la situazione è molto delicata e i risultati non arrivano.

Olimpia Milano
Olimpia Milano (Ansa Foto)

Timothé Luwawu-Cabarrot è un giocatore di grande esperienza, sia con la maglia della nazionale francese che con quelle NBA e in particolare Atlanta Hawks e Brooklyn Nets. La scelta dell’Olimpia Milano è ricaduta sul cestista transalpino, che era fermo e senza squadra, per andare a rinforzare il reparto degli esterni, che in questa stagione tra infortuni e brutte prestazioni non sta funzionando. Il giocatore non potrà esordire domani con Trieste per le tempistiche risicate, ma potrà farlo al Forum di Assago alla prossima di Eurolega, con i campioni in carica dell’Anadolu Efes. Il suo contratto è da qui alla fine della stagione, con opzione per un altro anno.

Queste le parole del cestista francese, neo acquisto della squadra milanese per rinforzare il reparto degli esterni: “Sono molto contento di tornare a giocare, soprattutto in Europa e con la casacca dell’Olimpia Milano. La squadra si è prefissata come obiettivo quello di vincere più partite possibili, sono molto entusiasta di poter essere e qui e dare una grande mano alla squadra per raggiungere questi obiettivi. Ho voglia di cominciare al più presto, incontrando la squadra e i tifosi”, riporta RealOlimpiaMilano.

Olimpia Milano, i risultati non arrivano e preoccupano

Ettore Messina
Ettore Messina (Ansa Foto)

I risultati al momento non stanno guardando, perlomeno in Europa, in faccia all’Olimpia Milano che con lo Zalgiris Kaunas ha trovato la quarta sconfitta di fila. In campionato, invece, vedendo la differenza con le altre squadre, a livello di roster, è tamponabile e le vittorie arrivano comunque. I tre giocatori più importanti, arrivati dal mercato, Kevin Pangos, Johannes Voigtmann e Brandon Davies non stanno riuscendo a dare il loro apporto alla squadra, mettendo in campo prestazioni altalenanti. Ettore Messina deve lavorare, tanto, e cercare di dare una svolta alla squadra.

I tanti infortuni, ovviamente, stanno complicando la situazione a Ettore Messina, giocando un ruolo importante in questa prima parte di stagione della squadra biancorossa. Sicuramente il più importante è quello legato a Shavon Shields che, per la seconda stagione consecutiva, è costretto a saltare tante settimane a causa di infortuni. Poi all’Olimpia Milano sta mancando, molto, anche l’esperienza e la forza di Gigi Datome che fino a oggi non è mai stato presente con continuità nel roster a disposizione di Ettore Messina. Gli infortuni muscolari ci sono stati e hanno tenuto fuori anche giocatori di impatto come Naz Mitrou-Long.

Impostazioni privacy